• CORTINA A VENEZIA
    CORTINA A VENEZIA PRESENTAZIONE DELLA IX EDIZIONE. Vieni a scoprire tutte le novità degli incontri con l'Autore di Cortina! Venezia, mercoledì 13 novembre 2013, Palazzo Labia, Sala Tiepolo.
    Continua a leggere
  • STIAMO ARRIVANDO!
    STIAMO ARRIVANDO! FERVONO I PREPARATIVI a Cortina d'Ampezzo per la IX Edizione di Una Montagna di Libri. Appuntamento per sabato 7 dicembre 2013. Stay tuned!
    Continua a leggere
  • GET INVOLVED
    GET INVOLVED I GIOVANI LETTORI di Una Montagna di Libri. Scopri come partecipare alla festa della lettura di Cortina d'Ampezzo!
    Continua a leggere
  • A CORTINA
    A CORTINA NEI TEATRI E NELLE PIAZZE. Da quattro anni, a Cortina si danno l'appuntamento la cultura e le idee. Oltre 45 eventi per l'estate 2013 a Una Montagna di Libri.
    Continua a leggere

29 AGOSTO : "L'ALBERO DELLE PAROLE"

FOTO giacomo pompanin 5 TorriGrazie alla collaborazione con il Parco Naturale delle Dolomiti d’Ampezzo, alle pendici delle magiche Cinque Torri di Cortina, sul territorio delle Regole d’Ampezzo, due esemplari di pino cembro vengono piantati in onore dei libri vincitori del Premio Cortina d’Ampezzo, con una targa che ricorda titolo e autore dell’opera. E’ “L’Albero delle Parole”: un’iniziativa che si terrà giovedì 29 agosto 2013, ore 12, con ritrovo presso il Rifugio Cinque Torri di Cortina.

Il pino cembro, albero secolare, è un simbolo della Natura cortinese e al tempo stesso della persistenza della memoria. Piantarne due esemplari, in uno dei luoghi più belli ed evocativi della valle d’Ampezzo, assume una valenza ecologica, ovvero la restituzione alla natura di ciò che le è stato sottratto, ma anche un significato spirituale, di ispirazione creatrice e di connessione con le radici.

IL PINO CEMBRO (Pinus cembra, L. 1753), detto anche semplicemente cembro o cirmolo, è una specie montana, diffusa principalmente sulle Alpi Orientali, nei Balcani, in Siberia e in Europa centrale. Cresce in montagna a partire dai 1200 metri di quota, fino al limite superiore dei boschi di conifere subalpini e trova le sue condizioni ottimali tra i 1600 e i 2100 metri di altitudine. È un albero sempre verde, l’unico pino con foglie aghiformi, raccolte in mazzette da cinque, presente spontaneamente in Europa.

Appuntamento quindi giovedì 29 agosto 2013, ore 12, con ritrovo presso il Rifugio Cinque Torri di Cortina. Da un’idea originale di Alessandro Mazzucato (Foto Giacomo Pompanin).

Sponsor