CATHERINE BELTON: GLI UOMINI DI PUTIN

Domenica, 10 Gennaio, 2021
Dall’America all’Ucraina, negli ultimi anni la Russia di Vladimir Putin ha condotto una poderosa campagna per espandere la sua influenza e indebolire le istituzioni occidentali. Come è potuto accadere? Chi si nasconde dietro questo piano ambizioso? Catherine Belton, giornalista investigativa già corrispondente da Mosca, racconta la storia segreta dell’ascesa al potere di Vladimir Putin e del ristretto gruppo di ex agenti del KGB che lo circonda. Belton ha trovato i personaggi chiave che hanno consentito a Putin di sostituire i magnati dell’era Eltsin con una nuova generazione di fedeli oligarchi, che hanno rovesciato l’economia e le leggi del loro paese e ne hanno ampliato l’influenza internazionale. Il risultato è un’inchiesta scottante la cui storia inizia durante il collasso dell’Unione Sovietica, quando una rete di agenti del KGB comincia a sottrarre miliardi di dollari dalle imprese statali per accumulare un bottino in Occidente. Confiscando aziende private, sopprimendo le voci dissidenti, sfumando i confini tra criminalità organizzata e politica, e avviando operazioni segrete per influenzare i governi stranieri. Da Mosca a Londra, dall’Europa all’America di Trump, l’indagine di Catherine Belton segue i fondi neri mascherati da accordi commerciali e ne rintraccia i beneficiari, nel resoconto definitivo di come i progetti per la nuova Russia si siano estesi, con conseguenze ormai sul mondo intero.
 
L'incontro con Catherine Belton intorno a Gli uomini di Putin (La nave di Teseo) a Una Montagna di Libri Cortina d'Ampezzo è per Sabato 16 Gennaio 2021, alle ore 18in Live streaming sulla pagina Facebook, sul canale YouTube e sul profilo Instagram di Una Montagna di Libri. Con Rosalba Castelletti e Sarah Cuminetti.