FILM CONTRO FILM

Domenica, 11 Agosto, 2019

La vulgata vorrebbe che Eva contro Eva di Joe Mankiewiz fosse un film sul teatro, Viale del tramonto di Billy Wilder un film sul cinema. Forse è così, forse no. Certo è solo l’inizio di una serie impressionante di specularità, di simmetriche competizioni tra due capolavori di Hollywood: entrambi apparsi nel 1950, entrambi amati dal pubblico, entrambi in feroce competizione per l’Oscar, che alla fine andò a Eva contro Eva. Ed entrambi imperniati su un’iconica, torreggiante protagonista. All About Eve ha Bette Davis, nei panni di Margo Channing, Sunset Boulevard ha Gloria Swanson nei panni di Norma Desmond. Due grandi, sontuose, decadenti dive che interpretavano a loro volta, in un gioco di specchi... due grandi, sontuose, decadenti dive. Un pomeriggio cortinese, due amici si sono ritrovati a confessarsi l’uno l’amore per il primo dei film, l’altro per il secondo: “allacciate le cinture, stasera si balla!” annunciato dalla Davis, versus “io sono ancora grande, è il cinema che è diventato piccolo!” scandito dalla Swanson... e così via. In un altro pomeriggio, gli stessi amici tornano sul palco per una singolar tenzone: difendere - scene di culto alla mano da rivedere insieme, con gli altri fan - la superiorità della propria pellicola preferita, contro le ragioni dell’altro. Chi vincerà?