Privacy Policy VOLKSWAGEN GROUP Italia

Informativa ex art. 14 del Regolamento (UE) 2016/679 sulla protezione dei dati personali (RGPD)

La presente Informativa viene resa per informarLa del trattamento dei Suoi dati personali.

 

Indice

1. Identità e dati di contatto del Titolare del trattamento

2. Dati di contatto del Responsabile della Protezione dei Dati (“RPD”)

3. Finalità e base giuridica del trattamento

4. Destinatari dei dati personali

5. Trasferimento dati a Paesi Terzi

6. Periodo di conservazione dei dati

7. Diritti dell’Interessato

 

1. Identità e dati di contatto del Titolare del trattamento

Il Titolare del trattamento dei dati è VOLKSWAGEN GROUP ITALIA S.p.A., con sede legale in 37137 - Verona, Viale G. R. Gumpert, 1, email: privacy@volkswagengroup.it, (di seguito “VGI”), Distributore Autorizzato degli autoveicoli e relativi accessori e ricambi, contrassegnati dai marchi Volkswagen, Škoda, Audi, Seat e Volkswagen Veicoli Commerciali.

 

2. Dati di contatto del Responsabile della Protezione dei Dati (“RPD”)

Il RPD designato da VGI, il quale rappresenterà il punto di contatto per gli Interessati, è raggiungibile attraverso i seguenti canali di contatto:

- e-mail: dpo@volkswagengroup.it;

- posta: Volkswagen Group Italia S.p.A., 37137 - Verona, Viale G. R. Gumpert, 1, ufficio RPD.

 

3. Finalità e base giuridica del trattamento

I dati sono comunicati a VGI da un terzo, e in particolare dall’ Associazione Una Montagna di Cultura, che abbia raccolto i Suoi dati in via autonoma, oltre al relativo consenso per la loro comunicazione a VGI a fini di attività di marketing diretto e indiretto di VGI (e cioè per la finalità a) seguente).

I dati trattati sono di tipo comune e in particolare si tratta di dati di contatto e identificativi.

 

I dati personali dell'utente verranno trattati per le seguenti finalità:

a) attività di marketing diretto e indiretto di VGI;

b) adempimenti previsti dalle normative applicabili;

c) tutela (accertamento, esercizio o difesa) di un diritto del Titolare o terzi, in giudizio o stragiudizialmente.

 

Il trattamento di cui alla lett. b) è necessario per l’obbligo di adempiere alle norme applicabili, e in caso di mancato adempimento agli obblighi normativi si incorrerà nelle sanzioni di legge e potrebbe essere impossibile dare corso al servizio richiesto; di cui alla lett. c) è basato sul legittimo interesse di tutela dei diritti riconosciuto prevalente dal Considerando 47 RGPD; mentre il trattamento di cui alla lettera a) richiede il Suo consenso espresso.

Si precisa che l'attività di marketing diretto (svolta da VGI) e indiretto (svolta da VGI per il tramite di soggetti incaricati terzi) ha lo scopo di raccogliere ed utilizzare dati pertinenti e limitati a quanto necessario rispetto alla finalità per cui sono trattati, per elaborare studi, ricerche, statistiche di mercato, inviare materiale pubblicitario ed informativo, compiere attività dirette di vendita o di collocamento di prodotti o servizi, inviare informazioni commerciali, effettuare comunicazioni commerciali interattive.

Con riferimento alle attività di marketing, si precisa che, in caso di Suo mancato e specifico consenso al trattamento, non sarà possibile svolgere le singole predette attività.

 

4. Destinatari dei dati personali

Nell’ambito delle indicate finalità, i Suoi dati potranno essere comunicati:

  1. alle Aziende della Rete Volkswagen Group Italia;

  2. alle seguenti società: VOLKSWAGEN AG., con sede a Wolfsburg e Hannover (Germania), ŠKODA AS., con sede a Mladà Boleslav (Repubblica Ceca); Audi AG., con sede a Ingolstadt (Germania); SEAT S.A., con sede a Barcellona (Spagna);

  3. a società e ad operatori professionali che forniscono servizi di elaborazione elettronica dei dati e di consulenza per software ed informatica nonché gestione dei servizi informativi relativi a quanto precede, oltre che servizi di comunicazione;

  4. a società e ad enti professionali utilizzati per servizi di rilevazione statistica e/o ricerche di mercato e/o indagini sul grado di soddisfazione della clientela;

  5. ad agenzie professionali di pubblicità, marketing e mailing in Italia, nonché consulenti e agenzie per la realizzazione di eventi, sempre in relazione alle iniziative commerciali legate al settore automobilistico o finanziario di cui sopra;

  6. a fornitori di servizi di social media (quali, a titolo esemplificativo, Facebook Ireland Ltd., Google Ireland Ltd., ecc.) che ospitano pagine web nella disponibilità di VGI, oltre ad eventuali terzi che concedano spazi nelle proprie pagine web al Titolare;

  7. ad enti e autorità preposti alla tutela dei diritti del Titolare o di terzi; consulenti e collaboratori del Titolare per la medesima tutela;

  8. a consulenti e professionisti del Titolare impiegati nell’esercizio della propria attività economica e imprenditoriale, incluso il rispetto delle normative applicabili.

Per i soggetti indicati ai nn. 1), 3) – 8) viene indicata solo la categoria dei destinatari, in quanto oggetto di frequenti aggiornamenti e revisioni. Pertanto, gli Interessati potranno richiedere l’elenco aggiornato dei destinatari contattando il Titolare del trattamento attraverso i canali indicati all’art. 1 della presente informativa.

 

5. Trasferimento dati a Paesi Terzi

Nell’ambito delle attività di trattamento dei dati personali descritte nella presente informativa, il Titolare del trattamento non effettua trasferimenti di dati in paesi terzi.

 

6. Periodo di conservazione dei dati

I Suoi dati personali verranno conservati per il lasso di tempo strettamente necessario al perseguimento delle specifiche finalità del trattamento, nello specifico:

- per le finalità indicate alla lettera a) (ovvero per finalità di marketing diretto e indiretto e dell’art. 3, per 24 (ventiquattro) mesi dal momento del rilascio del consenso al trattamento;

- per le finalità indicate alla lettera b) (ovvero per adempimento di obblighi normativi) dell’art. 3, per tutta la durata prevista dalle norme applicabili;

- per le finalità indicate alla lettera c) (ovvero per tutela dei diritti) dell’art. 3, non oltre 10 anni dal momento della raccolta dei Suoi dati o diversi termini fissati dalla legge per la prescrizione dei diritti.

 

7. Diritti dell'Interessato

L'utente potrà, in qualsiasi momento, esercitare i diritti di seguito indicati.

a. Accesso ai dati personali: ottenere la conferma o meno che sia in corso un trattamento di dati che La riguardano e, in tal caso, l’accesso alle seguenti informazioni: le finalità, le categorie di dati, i destinatari, il periodo di conservazione, il diritto di proporre reclamo ad un’autorità di controllo, il diritto di richiedere la rettifica o cancellazione o limitazione del trattamento od opposizione al trattamento stesso nonché l’esistenza di un processo decisionale automatizzato;

b. Richiesta di rettifica o cancellazione degli stessi o limitazione dei trattamenti che lo riguardano; per “limitazione” si intende il contrassegno dei dati conservati con l’obiettivo di limitarne il trattamento in futuro;

c. Opposizione al trattamento: opporsi per motivi connessi alla Sua situazione particolare al trattamento di dati per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o per il perseguimento di un legittimo interesse del Titolare;

d. Portabilità dei dati: nel caso di trattamento automatizzato svolto sulla base del consenso o in esecuzione di un contratto, di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, i dati che lo riguardano; in particolare, i dati Le verranno forniti dal Titolare in formato .xml;

e. Revoca del consenso al trattamento, ove richiesto;

f. Proporre reclamo ai sensi dell’art. 77 RGPD all’autorità di controllo competente in base alla sua residenza abituale, al luogo di lavoro oppure al luogo di violazione dei suoi diritti; per l’Italia è competente il Garante per la protezione dei dati personali, contattabile tramite i dati di contatto riportati sul sito web http://www.garanteprivacy.it;

I predetti diritti potranno essere esercitati inviando apposita richiesta al Titolare del trattamento mediante i canali di contatto indicati all’art. 1 della presente informativa.

Le richieste relative all’esercizio dei diritti dell'utente saranno evase senza ingiustificato ritardo e, in ogni modo, entro un mese dalla domanda; solo in casi di particolare complessità e del numero di richieste tale termine potrà essere prorogato di ulteriori 2 (due) mesi.